Home
Indicatori e Guide

segnali-V.

SEGNALI-V

Nel modello segnale di volatilitÓ i segnali di acquisto si trasformano in
posizioni al rialzo e i segnali di vendita in posizioni al ribasso. Il
modello si basa sull'ipotesi che il movimento di prezzo di un titolo è
caratterizzato da piccoli movimenti normali e ampi movimenti al di fuori
della norma che segnalano l'inizio di una nuova tendenza. Calcolando i
limiti dei movimenti "normali" è possibile determinare quando inizia una
fase di tendenza o quando essa è interrotta, inserendo dei punti lÓ dove
questi limiti sono interrotti da movimenti "anormali".